Respinta l’istanza cautelare richiesta dalla FITETREC-ANTE contro il commissariamento disposto dalla Giunta CONI

Il Presidente Frattini respinge l’istanza cautelare richiesta dalla FITETREC-ANTE nel ricorso contro il commissariamento disposto dalla Giunta CONI

“Categoria: Collegio di Garanzia
Pubblicato: 12 Aprile 2021

Il Presidente del Collegio di Garanzia dello Sport, Franco Frattini, ha respinto l’istanza cautelare – chiesta nel ricorso presentato da parte della Federazione Italiana Turismo Equestre Ante (FITETREC-ANTE) contro la Giunta Nazionale del CONI, il CONI, Mauro Checcoli, in qualità di Commissario Straordinario della FITETREC-ANTE, la Corte Federale d’Appello presso la FITETREC-ANTE – rivolta a sospendere l’efficacia e l’esecutività, in via cautelare, del provvedimento di commissariamento disposto il 9 aprile, dalla Giunta Nazionale del CONI.

L’istanza cautelare era finalizzata a consentire ai rappresentanti del Consiglio Direttivo della FITETREC-ANTE (atleti, tecnici, presidente) di partecipare alle “Assemblee dei Consiglieri federali atleti e tecnici per l’elezione dei loro rappresentanti in seno al Consiglio Nazionale del CONI per il quadriennio 2021-2024”, convocata per martedì 13 aprile 2021 (atleti e tecnici) ed alla “Assemblea dei Presidenti delle Discipline Sportive Associate per l’elezione dei loro rappresentanti in seno al Consiglio Nazionale del CONI per il quadriennio 2021-2024”, fissata per mercoledì 14 aprile 2021 e poi esercitare le proprie funzioni sino alla definizione nel merito del giudizio.

Il Presidente Frattini ha, altresì, assegnato il ricorso alla Terza Sezione del Collegio di Garanzia, competente per materia, e ha fissato la data per la trattazione della istanza cautelare, che si terrà il giorno 22 aprile alle ore 15.00.”

Fonte Sito CONI – Vai al Link

Please follow and like us:
Pin Share
You are currently viewing Respinta l’istanza cautelare richiesta dalla FITETREC-ANTE contro il commissariamento disposto dalla Giunta CONI